Seleziona una pagina

DNA RINASCIMENTI

I NOSTRI RINASCIMENTI dipendono da ciò che facciamo… o non facciamo oggi…

 

PEDEMONTANA VENETA

UN’OPERA IMPRESENTABILE SOTTO IL PROFILO LEGALE, ECONOMICO ED AMBIENTALE

LE PUNTATE DI DNA RINASCIMENTI DEL 2017

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Per un futuro Eco-Compatibile

Ricambiare subito tutte le dirigenze regionali e nazionali . Una conversazione con ENRICO CAPPELLETTI portavoce del Movimento 5 stelle in Senato.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

lettera Aperta al Presidente Mattarella

Bio-Crimini, Eco-Crimini, Disastri Finanziari, Infiltrazioni Malavitose nelle principali Istituzioni Pubbliche e Private. Sig. Presidente … se vuole far Rinascere il Veneto e l’Italia prima del Caos Generale … non trascuri di ascoltare, adesso, i moltissimi, veri, irriducibili ambientalisti come quelli che si sono espressi in questa video-lettera.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

il “GRATTA” e vinci dei potenti veneti

La Pedemontana e le altre Grandi Opere soffocano la Regione Veneto di
debiti insostenibili, di scassi ambientali irreversibili mentre moltiplicano
gli arricchimenti illeciti di speculatori, malavita organizzata e politici
trasversali che rendono possibile tutto questo. Per quanto ancora il Popolo
Veneto continuerà a dire di SI a queste sue attuali oligarchie suicide
…folli e corrotte ?

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

L’Agricoltura Sana del Maestro A. Fabris

Cibi Sani per chi li consuma e per chi li produce. E rispetto di tutti gli
eco-sistemi…sempre più avvelenati e inariditi dalla chimica di sintesi.
Nel “Vigneto storico di Baver” si praticano “Antichi Saperi”. Essenziali per
il Benessere e la Salute dei Veneti … decisi a “RINASCERE”…

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Un’ONDA Improvvisa. Assassina.

Il LIERZA, un corso d’acqua torrentizzio nelle “Colline del Prosecco”,
lungo appena 19,5 Km. , il 2 agosto 2014, ha fatto 4 morti e 20 feriti. Dai
Giudici trevigiani ci si attende una sentenza, esemplare per tutte le
Regioni Italiane, su cause e responsabilità delle devastazioni territoriali,
mancate sicurezze e mortali nocività delle acque Venete…

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Ladri di futuro nel Nord Est Italiano

MOSE – BANCHE – PEDEMONTANE… Organi di Polizia, Magistrati, Giornalisti e
Parlamentari indicano l’esistenza, in tutto il Nord Est ITALIANO, di una
vera e propria metastasi corruttiva.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Fiaccolata a Conegliano il 20.07.2017

Va detto senza paura . I pesticidi chimici producono malattie mortali.

La sua Giunta, Signor Governatore…continua a fingere di non capire … Ora
basta ! Accendiamo le fiaccole per mettere le cose in chiaro !

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Come Riscattare il Veneto?

Una Conversazione con il prof. Domenico Patassini.

Docente Università IUAV . Venezia. Dipartimento di Progettazione e
Pianificazione Urbanistica in ambienti complessi.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Vento e Sole. Energie Pulite nei campanili del Veneto.

La diffusione di Micro-Energie pulite, rinnovabili, ad impatto ambientale e paesaggistico praticamente nullo… in Italia è molto in dietro rispetto ad altri Paesi Europei. La Chiesa Veneta sembra voler aprire la strada alle indicazioni di Papa Francesco in Laudato SI … Quante rose fioriranno nella Primavera del 2018?

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Banche Venete : Rinchiudere chi ha rubato

Perchè la Giunta Zaia e i parlamentari onesti non chiedono le dimissioni del “NON GOVERNO GENTILONI ” e immediati sequestri cautelativi dei patrimoni di chi ha DERUBATO I RISPARMIATORI VENETI?

LE PUNTATE DI DNA RINASCIMENTI DEL 2016

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Pedemontana Veneta. In fin dei conti… CHE FARE?

La relazione della Corte dei Conti (adunanza del 6 ottobre 2016) ha stroncato ogni aspetto della PEDEMONTANA VENETA: Progettuale, Giuridico, Finanziario, Realizzativo. CHE FARE ? Rescindere subito il fallimentare contratto con la SIS… ! Poi …

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Inquinamento e salute dei bambini

Una mamma di Revine Lago intervista il dott. Giacomo Toffol, pediatra, co-autore, con Laura Todesco e Laura Reali …di un libro che spiega ..Cosa c’è da sapere e Cosa c’è da fare…per proteggere l’Umanità attuale e futura dalle produzioni agricole cancerogene e mutagene …

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Per aprire la porta al SERENO

3 persone, 4 minuti, 5 buone ragioni per … CONVINCERSI CHE …

IL 4 DICEMBRE 2016 è davvero possibile aprire la porta al SERENO …
 
 
 

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Serenissima invasa…

La città lagunare rischia di collassare sotto il peso di un turismo di massa insostenibile che rischia di espellere definitivamente i veneziani. Ne parla l’urbanista Cristiano Gasparetto intervistato da Marco Milioni

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

MALA GESTIONE dei Rifiuti… : TRASPARENZA!

Nell’area PADOVA SUD-PIOVESE il Consorzio per l’asporto dei rifiuti ha accumulato un debito di 30 milioni di € in 10 anni. I cittadini avviano una raccolta di firme, per ottenere subito dai 58 Sindaci e dai magistrati inquirenti … la massima TRASPARENZA… su tutti i motivi del fallimento… !

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Dire NO ai SICARI dell’Economia e della Costituzione …

Confessioni DI UN SICARIO dell’ECONOMIA di John Perkins. Un libro che spiega bene la necessità di respingere la riforma della nostra Costituzione. Che amplia lo strapotere dell’Esecutivo, Indebolisce le Autonomie Locali, Diminuisce il potere dei cittadini a vantaggio di ….

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Il MOSE … salverà VENEZIA?

NO! Un libro di tre esperti progettisti di opere marittime conferma le denunce degli ambientalisti locali. I soliti oligarchi vogliono altre centinaia di milioni di € per finirne la costruzione e per finanziarne gli astronomici costi di funzionamento e di manutenzione. Ulteriori MOS-truosi , insostenibili DEBITI per le attuali e future generazioni!

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Noi Normali, Ammalate di Cancro …

Donne in rosa operate di CANCRO al seno decidono di reagire UNITE alla malattia. Con un PLUS di VITA diventano l’Energia del Dragon Boat pagaiando sulle acque Venete. Assaporano così una nuova e più profonda COSCIENZA della VITA.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Monselice: Volete Farci Morire … a norma di legge

In Veneto, ogni giorno, 86 persone si ammalano di Cancro. 32.000 in un anno! E 470 donne, in Provincia di Padova, ne sono colpite al seno. E’ essenziale curare bene il male del secolo ! Ma pare più importante capirne e rimuoverne, per tempo, le cause ambientali, alimentari, psicologiche … E INVECE …

Sono interessato a

fornire contenuti

Sono interessato a

utilizzare contenuti
DNA RINASCIMENTI Per DISCERNERE ciò che appartiene al FUTURO VITALE.

Nella sua METAMORFOSI il Bruco produttore della seta diventa Farfalla per riuscire a riprodurre la propria specie.

Il vecchio soggetto muta TOTALMENTE, NELLO STESSO TEMPO, OGNI PARTE DEL PROPRIO CORPO. Ma anche, in progress, tutte LE SUE INTELLIGENZE ed abilità FUNZIONALI per costruire e rendere immediatamente operativo il suo nuovo sistema. Capace di volare, di prelevare il nettare dei fiori … e di riprodursi. Completamente diverso dal precedente . Perciò adatto alla nuova missione.

Otto anni di durissime crisi locali, regionali, nazionali, continentali e planetarie sempre più nere e violente…rendono sempre più evidente a tutti il totale esaurimento delle capacità vitali del vecchio bruco consumista. Che non vuole saperne di imboccare la strada della sua mutazione totale.

Crediamo non sia molto diffusa la consapevolezza che l’urgente RINASCIMENTO VENETO non riuscirà mai a spiccare il suo volo se ogni parte della Società locale non sarà capace di comprendere la necessità di distinguere con grande lucidità e tempestività ciò che appartiene al sistema morente da cio’ che, invece, è essenziale perche’ la vita delle future generazioni possa aprirsi e prosperare in una realtà ambientale ancora vivibile.

Crediamo che oggi solo pochi Veneti siano davvero pronti a DISCERNERE fra progetti folli -rovinosi e progetti EQUI ED ECO—COMPATIBILI, fra interessi parassitari-criminali-distruttivi e …DIRITTI-DOVERI LEGITTIMI; fra Cittadini VENETI decisi ad uccidere la farfalla prima che possa nascere…e chi invece lavora perché la METAMORFOSI VITALE AVVENGA PRIMA che il vecchio bruco abbia mangiato tutto il verde e sporcato irreversibilmente tutte le acque, le arie…e le terre lasciando alle farfalle solo un IMPRATICABILE DESERTO di pestilenziali macerie.

D.N.A. è acronimo di Discontinuità – Non Violenza – Alternative.

Nasce per BLOCCARE le crescenti VIOLENZE, LE MENZOGNE E LE OMERTÀ MALAVITOSE. Per trasformare le grandi opere devastanti sia per l’ ambientale che per le finanze, in nuovi sistemi di BENI E SERVIZI davvero ECO-COMPATIBILI. Per moltiplicare RINASCIMENTI sostanziali PERSONALI E COLLETTIVI, nelle micro come nelle macro strutture PUBBLICHE E PRIVATE. Realmente alternativi in quanto diffusi sincronicamente in tutti i territori. Sistematici in quanto capaci di neutralizzare tutti i potentati centralizzati del ventennio sfascista in atto dal 1995. Capaci di sostituirli, senza violenze, con le SOVRANITÀ’ DIFFUSE dei CITTADINI CONSAPEVOLI e COERENTI. In quanto ISPIRATI dalla Saggezza di Socrate, dalla Sapienza di Leonardo, dalla Misericordia di Papa Francesco. E FRATERNAMENTE UNITI dal coraggioso impegno quotidiano di tutte le donne e gli uomini che ancora oggi credono nei principi portanti della Costituzione della Repubblica Italiana promulgata il 27 dicembre 1947.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi